Aria condizionata reversibile, come scegliere la potenza - Clim facile

Aria condizionata reversibile, come scegliere la potenza

Stai cercando di confrontare i condizionatori d’aria reversibili? Abbiamo provato prima di te ed è un lavoro titanico! La scelta è così ampia a livello di marchi, referenze, poteri, peculiarità … La cosa più importante è stare vicino alle tue esigenze.

Consideriamo un autonomo acquisto on-line (senza un professionista) è possibile se il vostro bisogno è ragionevole con un sistema di aria condizionata reversibile Split singolo (refresh uno, due o tre camere). Ecco una selezione dei migliori climatizzatori reversibili disponibili in Italia. Tutti questi climi reversibili sono disponibili con il kit di installazione necessario.

I migliori prodotti disponibili online

Ecco una sintesi dei punti importanti da osservare quando si consulta la descrizione di un impianto di condizionamento d’aria reversibile in linea.

1. La marcha : una grande marcha è la garanzia di un prodotto di eccellente qualità. Un marchio ben noto come Daikin mostra prezzi interessanti per prodotti di ottima qualità. Ti consigliamo di mirare al miglior rapporto qualità / prezzo. Stiamo anche pensando ad altri importanti produttori come Mitsubishi Electric, Toshiba o Atlantic Fujitsu. E ‘anche possibile rivolgersi a un marchio come produttore Kaysun Frigicoll spagnola, che offre una gamma interessante (anche a livello di progettazione) con compressori forniti da Toshiba.

2. Capacità di raffreddamento dei condizionatori d’aria

Possiamo entrare nel dettaglio del calcolo del volume della vostra stanza, del suo orientamento, della qualità dell’isolamento, ma di nuovo saremo semplici. Nella maggior parte dei casi, un classico climatizzatore reversibile nel tuo salotto o in una stanza soddisferà le tue esigenze e ti permetterà di trascorrere i periodi di calore in pace. Quindi per semplicità basta conoscere la dimensione approssimativa della stanza da rinfrescare. È quindi possibile scegliere la potenza richiesta.

Il modo più semplice per calcolare la potenza necessaria per raffreddare una stanza è seguire il seguente schema:

Occorrono circa 100 W per m2 o da 35 a 40 W per m3

A seconda del sito troverai questa potenza BTU (unità termica britannica) o Watt. Ecco una tabella semplificata per conoscere la potenza necessaria per rinfrescare la stanza.

Potenza in BTU Potenza in watt del condizionatore Superficie della stanza da climatizzare Volume massimo della stanza da climatizzare
7000 BTU 2000 W 15 m² 37 m3
9000 BTU 2800 W 25 m² 62 m3
12000 BTU 3500 W 35 m² 87 m3
14000 BTU 4100 W 54 m² 135 m3

Manteniamo i seguenti punti importanti:

Per un’area fino a 25m2 = 2500 W

Per un’area fino a 35m2 = 3500W

Per un’area fino a 54m2 = 4100W

Per un’area fino a 65m2 = 5600W

3. È quindi possibile concentrarsi su altri punti: se si è sensibili al rumore, controllare il livello di decibel di entrambe le unità (interna ed esterna).

Il nostro consiglio: i moderni condizionatori d’aria sono relativamente silenziosi. Il livello di decibel gira intorno ai 50 dB. Questo è un rumore di fondo costante e bassa intensità. Se questo punto è molto importante, ti consigliamo di investire in un kit di installazione di lunghezza sufficiente per avere l’unità esterna il più lontano possibile dal tuo divano o dal tuo letto.

4. È anche importante controllare la classe energetica. Questa è una nota “A” seguita da uno o più. I moderni climatizzatori reversibili non hanno rating sotto A +.

A +: 10% di risparmio energetico aggiuntivo
A ++: 20% di risparmio energetico aggiuntivo
A +++: 30% di risparmio energetico aggiuntivo
A ++++: 40% in più di risparmio energetico rispetto a un vecchio dispositivo classificato A

Il budget per il calore è davvero necessario?

Sì e no Sì, se consideri grandi lavori. La ristrutturazione completa di una vecchia casa, la trasformazione in un loft di una vecchia fabbrica, fienile o qualsiasi altro spazio e soffitto alto, o completamente attrezzare un appartamento di 4 o più camere con un sistema di raffreddamento completo di ogni stanza. Quando le cose diventano un po ‘troppo complicate e quando si tratta di un grande progetto, ti consigliamo di passare attraverso un professionista e fare una valutazione termica completa (livello di isolamento, volume preciso di ogni stanza, posizione geografica , posizionamento, sole …) Se il tuo progetto è più complicato, puoi passare attraverso un professionista e prepararti psicologicamente a una citazione abbastanza ampia.

Questi sono casi molto specifici. Per aggiornare una stanza per vivere o una stanza la scelta può essere molto più semplice e meno costosa. Infatti, dopo un bilancio termico, un professionista offre una soluzione completa, compresa un’installazione che supera facilmente i 6000 € (installazione di un multi-split in un appartamento di 4 stanze ad esempio).

Per una soluzione più ragionevole e adeguata alle esigenze del numero più grande, è possibile scegliere un climatizzatore mono split reversibile. Sarai molto soddisfatto e potrai trascorrere l’estate fresca.

I migliori prodotti disponibili online

Aria condizionata reversibile, come scegliere la potenza
5 (100%) 21 vote[s]