Quale rivestimento per il pavimento del tuo garage? - Clim facile

Devis

Jusqu'à 3 devis en 5 minutes.
Cliquez ici

Quale rivestimento per il pavimento del tuo garage?

13 Maggio 2020 • Nessun commento

dalles-pvc-fortelock

Il pavimento dei garage è sottoposto a severi test. Spesso è danneggiato o macchiato. Grasso o grasso, tracce di pneumatici, polvere o fango: la superficie di tale stanza deve essere resistente. Devi anche essere in grado di pulirlo facilmente. Di fronte alla varietà di materiali e soluzioni, c’è motivo di essere indecisi. Le piastrelle in PVC sono spesso la scelta migliore e la loro consegna può essere effettuata direttamente sul posto. Tuttavia, esistono altre soluzioni tecniche, tra cui vernici per pavimenti, resina, cemento o piastrelle di ceramica.

Alcuni preferiscono scommettere sul lato estetico di piastrelle o linoleum per un garage di casa. Altri preferiscono il lato grezzo delle lastre di cemento. Ecco alcuni buoni motivi per scegliere piastrelle in PVC.

Piastrella in PVC: uno dei migliori rapporti qualità-prezzo

Per i pavimenti del garage, la resina epossidica viene citata più spesso. Questa soluzione professionale per riparare o proteggere la superficie è efficiente ed estetica. Ma è relativamente costoso, con prezzi fino a 200 o 300 euro al m². Quando non vuoi necessariamente spendere tanto, puoi rivolgerti a piastrelle in PVC. Le varie gamme Fortelock sono particolarmente apprezzate e consentono di rinnovare il rivestimento a un prezzo ragionevole: da 70 a 90 euro al m² o 3 volte in meno.

La scelta può dipendere dall’uso che si desidera fare. Se si tratta semplicemente di parcheggiare l’auto in modo asciutto e sicuro, non è necessariamente necessario impegnare un budget considerevole. Al contrario, molte persone usano tutto o parte del loro garage di casa per lo stoccaggio o per attività ricreative, proprio come una palestra. Le piastrelle in PVC Fortelock soddisfano i requisiti estetici e le aspettative in termini di resistenza e durata.

Una posa molto semplice. Tutti gli appassionati di fai-da-te possono installare da soli piastrelle in PVC, che si incastrano. Dovrai portare una sega per i tagli e un martello di gomma per facilitare la nidificazione. Questo rivestimento è adatto anche quando il pavimento non viene letto. Le piastrelle sono mobili e riutilizzabili.
Resistenza e facile manutenzione. Le piastrelle in PVC sono difficilmente infiammabili (Bfl-S1) e insensibili alle macchie (olio, prodotti chimici, ecc.). Puoi caricare in sicurezza il pavimento del tuo garage. Se prevedi di pesare più di 1,5 tonnellate, è consigliabile incollare le piastrelle. La pulizia viene eseguita con acqua. Nessun rischio di umidità o muffa grazie a un sistema di canali e vene nella parte inferiore della soletta che garantisce la ventilazione prima del pavimento originale. Le piastrelle in PVC offrono isolamento acustico, termico e dalle vibrazioni.

  • Rapporto qualità-prezzo. Il prezzo unitario per un pannello in PVC di qualità è compreso tra 7 e 8 euro. O 33 euro / m². Risparmia
  • sull’installazione e beneficia di un prodotto molto affidabile.
  • Prodotto verde. Guardando un po ‘puoi trovare piastrelle in PVC interamente realizzate con materiali riciclati.
  • Pavimenti in PVC Fortelock: la soluzione per pavimenti da garage

Fortelock è un vero punto di riferimento in questo settore. L’azienda produce piastrelle ad alte prestazioni e ultra resistenti da posizionare a terra e consentire un totale rinnovamento in pochi minuti. I principali vantaggi del prodotto? Installazione in un rivestimento jiffy, facile e veloce, resistente, indipendentemente dagli usi. Ma soprattutto, queste piastrelle a clip sono destinate a persone senza la necessità di conoscenze fai-da-te. La loro installazione non richiede avvitamento, saldatura o incollaggio. È quindi possibile rimuoverli con la stessa facilità e rapidità con cui sono stati installati. Né è utile eseguire una riparazione o patch complessa prima dell’installazione. Ovviamente, il livellamento è possibile, il risultato dell’installazione sarà solo migliore.

La gamma fortelock comprende 4 serie di prodotti: Fortelock Invisible, Fortelock Light, Fortelock Industry e Fortelock Decor.

Fortelock Invisible (2030)

Le piastrelle invisibili Fortelock sono perfette per spazi commerciali e residenziali, garage, officine, industria, deposito con elevata resistenza ai carichi pesanti. Classi di carico 42, 43. Hanno la particolarità di avere le code di rondine nascoste (sigilli invisibili) per garantire una bella finitura (più estetica dei modelli con sigilli visibili). Questo sistema a coda di rondine interno è anche più resistente (non soffrono di usura perché non sono a contatto con l’esterno). Il modello Fortelock Invisible è un’ottima soluzione per il tuo garage con buoni punti in termini di estetica e resistenza.

Le tessere Fortelock Invisible sono disponibili in 7 colori con 1 superficie liscia (pelle di serpente)
Il loro peso è tra modelli leggeri e industriali con 1,7 kg per lastra
Il loro prezzo è di circa 40 euro al metro quadrato. (Leggermente più alto a seconda del colore) – Consegna a domicilio in 8-11 giorni lavorativi. GUARDA IL PRODOTTO ONLINE

Fortelock Light (2050, 2060, 2080)

Più leggera delle altre piastrelle PCV, la Fortelock Light è ideale per uno spazio commerciale e residenziale, un garage, una cantina, una palestra o una scuola. Questa pavimentazione ha una classe di carico di 32 e 33 per essere adatta a carichi medi. Queste piastrelle in PVC 100% sono disponibili in 12 colori e 3 superfici (pelle, diamante e pastiglia). Consigliamo queste piastrelle per il pavimento del tuo garage. Sono semplici da installare e puoi spostarli anche dopo una prima installazione. Queste piastrelle in PVC Fortelock sono molto resistenti contro oli, benzina e altre sostanze di origine petrolifera

Apprezziamo in particolare il loro peso di 1,4 kg, che è più facile da maneggiare al momento dell’installazione, e il loro spessore di 7 mm per garantire una buona resistenza.
Si noti che le code di rondine sono visibili (questi sono i denti che consentono di adattare una piastrella all’altra) in modo meno estetico rispetto ad altri modelli.
Il prezzo del modello Fortelock Light è generalmente di circa 30 euro al metro quadro – consegna disponibile a casa in 8-11 giorni lavorativi. GUARDA IL PRODOTTO ONLINE

Fortelock Industry (2010, 2020, 2040)

Come suggerisce il nome, queste piastrelle sono ideali per un uso professionale con una resistenza perfetta ai carichi elevati. Classi di carico 42, 43 fino a 50 tonnellate / m². Sono particolarmente adatti per il passaggio di carrelli elevatori o transpallet elettrici.

Sono disponibili in 14 colori e 3 superfici (pelle, diamante e moneta) di cui 2 ECO.

La menzione ECO: ECOgrey, ECOblack. Si tratta di piastrelle in PVC (vinile) realizzate con una miscela di polivinilcloruro e conduttori elettrici (cavi elettrici). Questo processo di produzione più ecologico non altera la resistenza del prodotto finale e contribuisce al riciclaggio dei rifiuti industriali e domestici.

Apprezziamo la loro altissima resistenza mantenendo i vantaggi originali delle piastrelle in PVC: facile da installare, possibilità di spostarle anche dopo una prima installazione, isolamento acustico e termico.
Il prezzo consigliato per le piastrelle Fortelock Industry è di 40 Eur / m2 – Consegna in Francia, Belgio in 12-14 giorni lavorativi. GUARDA IL PRODOTTO ONLINE

Fortelock Decor (2110, 2120, 2130)

La pavimentazione Fortelock Decor mira a sfruttare i numerosi vantaggi delle piastrelle in plastica con un design più elegante per adattarsi all’ambiente residenziale.

Questo rivestimento per pavimenti ha la particolarità di essere realizzato in poliuretano (PUR), una plastica che unisce estetica e funzionalità.

La gamma Decor è composta da 3 tre prodotti:

Decorazioni per la casa per spazi abitativi residenziali. Questa piastrella imita perfettamente una copertura in legno con i vantaggi di manutenzione e resistenza delle piastrelle PUR. Queste piastrelle saranno perfette per una sala, un corridoio, uffici, un’officina, una cucina o un soggiorno.

DECORAZIONE COMMERCIALE per uso commerciale. Ci stiamo avvicinando all’effetto di un rivestimento in pietra beige che si adatta molto bene per uno spazio pubblico, un laboratorio, uno showroom, un ristorante …
SOLID DECOR per uso industriale con l’aspetto di piastrelle classiche.

Fortelock Industry, Fortelock light o eco: i vantaggi

La pavimentazione in PVC in queste diverse gamme presenta molti vantaggi. Si tratta di rivestimenti speciali adatti per usi residenziali, ma anche commerciali o industriali. L’importante è scegliere la gamma adatta alle tue esigenze. L’installazione è molto semplice e veloce grazie a un sistema di ritaglio o involucro. Una volta ritagliate, le piastrelle hanno giunti invisibili.

Realizzate in PVC ultra solido e sottile, queste piastrelle possono resistere a carichi pesanti ma resistono anche ai prodotti chimici. È anche un rivestimento molto facile da mantenere.

Fortelock Eco, Fortelock Industry, Fortelock Light piastrelle ad incastro sono tutti prodotti innovativi, per un rivestimento certificato ed etichettato. Garantiti fino a 12 anni, sono la scelta ideale per una ristrutturazione di successo del tuo garage, mediante installazione diretta su calcestruzzo, con giunti invisibili. Certo, è anche possibile installarli nel nuovo. Hangar, posto auto coperto, palazzetto dello sport, spazi di consegna o di produzione: tanti usi per questi pavimenti in PVC ad alte prestazioni!

Alternative alla pavimentazione in PVC

Ci sono, come abbiamo detto, altre alternative, tra cui vernice per pavimenti, resina epossidica, cemento o persino linoleum e piastrelle classiche. Come si comportano questi diversi rivestimenti rispetto al PVC?

Resina epossidica

Una delle soluzioni più innovative per il rinnovamento di pavimenti in calcestruzzo è la resina epossidica. È usato in un’officina o in un garage. Tuttavia, fai attenzione all’acqua e all’umidità in generale: la resina deve essere sempre posata in un ambiente asciutto, altrimenti il ​​rivestimento non regge o bolle. Ti consigliamo di confrontare alcune citazioni e consultare un professionista. La resina epossidica offre un’ottima planarità, il rivestimento è facile da mantenere ed è uniforme, liscio e privo di giunti. La resina epossidica deve tuttavia essere applicata in modo professionale. Un pavimento in cemento danneggiato dovrà spesso essere livellato prima di applicare la resina. È un progetto di lavoro più importante dell’installazione di piastrelle in PVC o verniciatura. Il principale svantaggio di questo tipo di rivestimento è la tendenza a graffiarsi.

Calcestruzzo

Perché non lasciare il cemento grezzo? Questa è una soluzione interessante, ma tieni presente che il calcestruzzo rilascia polvere e particelle. Il materiale è poroso e quindi sensibile allo sporco e agli schizzi, come i fanghi. Nel tempo, può danneggiarsi e la superficie non sarà più liscia o estetica.

La piastrellatura

I pavimenti del garage sono sempre difficili da pulire. Le piastrelle di ceramica possono essere un’ottima soluzione, purché possano essere lavate, anche con un getto. Per questa installazione, puoi richiedere un preventivo professionale o fornirti in un negozio specializzato per lavori di ristrutturazione. È ovviamente un rivestimento estetico, che consente di variare le trame e i colori. L’importante è scegliere la piastrellatura giusta, in modo che resista a shock e peso. Piuttosto riservato per uso residenziale, difficilmente ha il suo posto in un’officina.

Lascia un commento